VENEZIA FACILE

Risparmiate tempo e lasciate che sia l’Hotel Carlton on the Grand Canal ad organizzare il vostro soggiorno a Venezia con questo pacchetto speciale che comprende una visita guidata di Palazzo Ducale e delle Prigioni (in Inglese).
Una guida informata e professionale vi racconterà la storia, l’arte e le leggende di questo famosissimo palazzo, antica sede del governo della Serenissima Repubblica, che racchiude gioielli e capolavori del Tintoretto, Tiziano, Veronese e Bellini . Visita delle Prigioni dove Casanova venne imprigionato e dalle quali evase in modo rocambolesco.
Il percorso durerà 1 ora.  Al rientro, dopo tanto incanto, il nostro Ristorante La Cupola saprà deliziarvi con una squisita cena a lume di candela.

Il pacchetto comprende:

  • pernottamento con prima colazione a buffet ogni giorno;
  • Visita con guida in Inglese di Palazzo Ducale e delle Prigioni;
  • Una cena a lume di candela (menu 3 portate – bevande escluse).

Il Tour:
Guida altamente qualificata – solo in Inglese – con microfono.
Se più di 10 partecipanti verranno fornite cuffiette.
Massimo 25 partecipanti.
Niente code.
Meeting Point: Tra le due colonne di Piazza San Marco di fronte all’acqua. Cercate l’ombrella arancione.
Durata: 1 ora
Programmazione:
1 Aprile – 31 ottobre: da Lunedì a Sabato incluso alle ore 12:15 / Domenica ore 15:00
1 Novembre – 31 Marzo: da Lunedì a Sabato incluso alle ore 12:15 / Domenica servizio sospeso
IMPORTANTE: Il biglietto d’ingresso a Palazzo Ducale non è incluso (circa 16 euro adulti, 8 euro seniors e studenti).

Prenota il pacchetto online



FORM


Clausola “Tutela dei dati. Decreto legislativo n. 196/2003” per clienti e fornitori Ai sensi dell'articolo 13 del Codice in materia di dati personali si informa che i dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dall’impresa Sigat srl, S.Croce 578 30136 Venezia Italia Pi 00910380278 , titolare del trattamento, vengono trattati in forma cartacea, informatica, telematica per esigenze contrattuali e di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali. Gli indirizzi di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati dall’impresa per l’invio di comunicazioni relative a servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere. Il mancato conferimento dei dati, ove non obbligatorio, verrà valutato di volta in volta dall’azienda titolare del trattamento e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale.

I dati potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero, esclusivamente per le finalità sopra indicate e, conseguentemente, trattati solo a tali fini dagli altri soggetti, a: - nostra rete di agenti - istituti di credito - società di recupero crediti - società di assicurazione del credito - società di informazioni commerciali - professionisti e consulenti, per le medesime finalità i dati potranno venire a conoscenza delle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili: personale aziendale L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del DL 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, di opposizione al trattamento e di cancellazione).

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.